OBOR CONSULTING ALL’ECOMM FASHION 2020, GLI “STATI GENERALI” DELLA MODA ITALIANA

VELVET

L’industria della moda italiana è stata tra le più colpite dalla pandemia, ed il lungo lockdown ha generato fortissimi disagi a tutta la filiera. Dallo stop alle fabbriche al crollo delle vendite dei canali retail fisici, passando per il blocco alle esportazioni oltre i confini. 

Prende spunto da questo scenario l’esigenza di convocare una sorta di “Stati Generali” della moda italiana in un evento digitale come Ecomm Fashion 2020 sul quale si accendono oggi i riflettori. L’appuntamento, organizzato da Velvet Media, mira a tirare una somma del primo semestre 2020, ma cerca di portare all’attenzione anche le opportunità che si nascondono in questa fase post-Covid. 

 

>>> LEGGI ANCHE:CINA PRIMO MERCATO NELL’ABBIGLIAMENTO 

 

Perché puntare sull’e-commerce?

Un incoraggiante segnale positivo è stato registrato dai canali retail digitali, a testimonianza della necessaria accelerazione nella trasformazione digitale delle aziende, che porterà a nuovi target di riferimento e a nuovi stili di vita. Di assoluto rilievo il riferimento alla Generazione Z, tra i principali fruitori dei canali digitali come e-commerce e social media, che manifesta sempre con più convinzione la necessità di stili di vita che diano più importanza a scelte sostenibili, moderate e consapevoli.

 

 

Bassel Bakdounes, CEO di Velvet Media e promotore della convention digitale, spiega: “La digitalizzazione nel settore della moda ha subito una accelerazione di dieci anni in poche settimane. Per rispondere a questo cambiamento radicale, le aziende oggi devono evolvere il proprio modo di fare business”.

 

>>> LEGGI ANCHE: E-COMMERCE: IN CHE MODO I GIOVANI CINESI SPENDONO I LORO SOLDI?

 

Digital trend in Cina? Risponde OBOR Consulting, tra gli speaker dell’evento

Oltre 70 speaker attesi all’evento e tra questi vi è grande curiosità per gli interventi di Ken Zhao e Davide Trabetti, rispettivamente CEO di OBOR Group ed Operations Director di OBOR Consulting. Quali i nuovi trend digitali in Cina? È su questo argomento che si concentrerà lo speech di Ken Zhao, analizzando ovviamente anche l’importanza della scelta dei giusti KOL per il proprio business. Dal livestreaming al social commerce, passando per l’influencer marketing, il Dragone guida de facto le tendenze mondiali alla conquista di consumatori sempre più connessi. Davide Trabetti ci parlerà invece della digital fashion in Cina e di come vengono utilizzati i canali digitali per la promozione e la vendita del fashion nel più grande mercato e-commerce del mondo.

L’evento aspira ad essere un dialogo diretto e mirato tra Imprenditori, Manager, Istituzioni e Opinion Leader per presentare numeri, iniziative, progetti e strumenti per comprendere, affrontare e gestire al meglio i nuovi scenari che caratterizzeranno il sistema moda italiano e internazionale.

 

Visita il nostro sito e seguici sui social per rimanere sempre aggiornato. 
Contattaci per scoprire la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business: info@oborgroup.net

Lascia un commento